Laboratorio e pranzo all’Ecomuseo delle erbe palustri

Laboratorio e pranzo all’Ecomuseo delle erbe palustri

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

L’Ecomuseo delle Erbe Palustri è una realtà unica in Europa che conserva memoria delle antiche tecniche di lavorazione delle vegetazioni spontanee, tipiche della comunità di Villanova di Bagnacavallo, attraverso una ricca collezione di manufatti e attrezzature che testimonia e documenta l’originale forma di artigianato che tra Otto e Novecento si era sviluppata fino a divenire una delle principali imprese economiche della zona.

L’esperienza prevede una visita guidata alla collezione del museo, all’etnoparco “Villanova delle capanne” e un laboratorio pratico di intreccio delle erbe palustri con la realizzazione di un manufatto ottocentesco da portare a casa

Quando: da martedì a domenica, ore 9.30

Durata: circa 6 ore.

Costo a persona: da € 45,00 a persona

LUOGO DI RITROVO
Ecomuseo delle Erbe Palustri, via Giuseppe Ungaretti 1, Villanova di Bagnacavallo, Ravenna. Si prega di presentarsi almeno 15 minuti prima dell’orario di partenza

NOTE
La quota comprende: visita guidata al museo: audiovisivo introduttivo e sala immersiva con maxischermo, visita alle sezioni espositive, laboratorio dimostrativo ed esperienziale “Giocare con niente”; visita guidata all’etnoparco “Villanova delle capanne”; pranzo a base di prodotti tipici della Bassa Romagna presso la Locanda dell’allegra mutanda (all’interno del museo); laboratorio pratico di intreccio per realizzazione di un manufatto in erba palustre con i maestri intrecciatori nel laboratorio dell’Ecomuseo.
La quota NON comprende: quanto non previsto in programma.
Numero massimo di partecipanti: 8.
Termine ultimo prenotazione: 5 giorni prima della data dell’esperienza.

Vai alla prenotazione dell’esperienza