Az. Agricola Ferrucci Stefano

Gli ultimi anni della vita aziendale sono stati caratterizzati da importanti investimenti nella ricerca e sperimentazione delle scelte clonali

All’Azienda Agricola Ferrucci, nata nel 1932, appartengono circa 15 Ha, in media collina, di una delle zone enologicamente più felici di tutta la Romagna. 

La competenza degli uomini, con l’ausilio di elevata tecnologia nelle macchine e nelle attrezzature, governa poi l’andamento dell’intero ciclo produttivo, dal campo alla cantina. La cantina, ricavata da una costruzione d’epoca romana che si tramanda fosse una stalla di cambio dei cavalli voluta da Caio Gracco (gens Caia), conserva tutto il fascino e i profumi tipici di questi ambienti pur convivendo con la moderna dotazione tecnologica.

Gli ultimi anni della vita aziendale sono stati caratterizzati da importanti investimenti nella ricerca e sperimentazione delle scelte clonali e dei vari tipi di sesti di impianto, allo scopo di raffinare sempre di più, ed all’origine, la qualità delle uve.

I principali vini da essa prodotti sono: Sangiovese di Romagna, Albana di Romagna, Trebbiano di Romagna e Colli di Faenza.