Strada della Romagna al Festival del Turismo Esperienziale di Firenze

Strada della Romagna al Festival del Turismo Esperienziale di Firenze

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Grande interesse per gli itinerari e le proposte turistiche della Strada dei vini e dei sapori presentate alla due giorni nazionale dedicata al turismo delle emozioni nel post pandemia

Itinerari tematici, percorsi di viaggio e occasioni speciali per scoprire i tesori enogastronomici, naturalistici e culturali della provincia di Ravenna: è quanto ha presentato la Strada della Romagna al Festival del Turismo Esperienziale tenutosi a Firenze il 20 e 21 settembre presso il centro congressi del Grand Hotel Mediterraneo.

La due giorni è stata un importante momento di confronto a livello nazionale tra diversi operatori territoriali e di settore sul tema del turismo delle emozioni e delle esperienze nel post pandemia. Invitata a rappresentare e a raccontare la propria proposta turistica, la Strada della Romagna ha presentato in particolare due iniziative speciali tra quelle portate avanti: “Romagna a tu per tu”, progetto di turismo esperienziale per attirare ed emozionare turisti attraverso visite ad eccellenze locali attuato in partnership con Ravenna Incoming e Imola Faenza Tourism Company, e “Un giorno in Romagna”, una serie di podcast di viaggio originali che guidano i visitatori del ravennate alla scoperta di itinerari tematici tra buona tavola, paesaggi meravigliosi, arte, storia e gente ospitale. Entrambi i progetti sono realizzati con il contributo di Visit Romagna.

Durante il festival sono stati numerosi i buyers italiani e stranieri ad approfondire le esperienze di viaggio possibili lungo la Strada della Romagna, al centro anche del convegno “Territori ed emozioni, esperienze a confronto” andato in scena nella mattinata del 21 settembre.